Info

E' vietato l'uso del materiale fotografico contenuto in questo sito senza il consenso dell'autore.

martedì 26 luglio 2011

Roscigno Vecchia e l'ultimo abitante

Roscigno Vecchia, un paese abbandonato


Questo antico borgo si trova in provincia di Salerno


Visualizzazione ingrandita della mappa


Il Paese venne abbandonato perchè franava, la gente che lo abitava si trasferì quindi poco distante in area più sicura. Per diverso tempo il borgo è stato abitato dalla Sig.ra Dorina che ha abbandonato il paese solo alla sua morte.
Dopo la morte della Sig.ra Dorina è andato ad abitare il borgo il Sig. Giuseppe Spagnuolo che ne è tuttora custode e testimone.






Vagando in questo antico borgo si ha la straordinaria sensazione di un viaggio nel passato, tutto è rimasto come un tempo.











tutte le altre foto

leggi anche "ROMAGNANO AL MONTE - IL PAESE FANTASMA"

sabato 2 aprile 2011

Solar Eclipse

04-01-2011 ECLISSI SOLARE


Sapevo dell'eclissi solare, però mi trovavo in auto nella Valle del Sele. Il cielo molto nuvoloso in un primo momento mi aveva fatto abbandonare l'idea di fotografare l'eclissi.
Però dal finestrino dell'auto ho guardato in alto ed ho realizzato che il cielo coperto forse poteva trasformarsi nell'opportunità per realizzare qualche scatto.
Non avendo con me filtri, ho pensato di utilizzare le nuvole come filtro e non potendo spostare le nuvole, mi sono spostato con l'auto scegliendomi la nuvola giusta per la ripresa.
Per contestualizzare l'eclissi nella Valle del Sele ho cercato la silhouette di Contursi Terme

Quindi ho proseguito con scatti in tele




Nonostante l'uso delle nuvole come filtro ho dovuto settare la macchina alla massima chiusura del diaframma consentito "f22" e con il tempo di scatto più breve "1/4000s".

Grotta FRA GENTILE - Monti Alburni

Questa volta la meta è raggiungere un gruppo di speleologi nei monti Alburni, sappiamo che hanno stabilito il loro campo base presso il rifugio l'Ausineto, quindi sarà sufficiente raggiungerli la mattina prima che scendano in grotta.

Salendo lungo la strada che porta al rifugio passiamo per l'osservatorio astronomico "Aresta"
osservatorio "Aresta"
A causa di alcune zone d'ombra e alla presenza di ghiaccio, siamo costretti a procedere lentamente(non era previsto e siamo saliti con una normalissima vettura), giungiamo al rifugio e troviamo il gruppo degli speleo che stanno già preparando l'attrezzatura che gli servirà in grotta




Dopo averci documentati circa la grotta "fra gentile", ci incamminiamo per raggiungerla

Lungo il percorso abbiamo modo di apprezzare diverse doline

Dopo una salutare passeggiata nella montagna, finalmente la grotta







Dopo aver esplorato sufficientemente la grotta, risaliamo riguadagnando la luce!

domenica 27 marzo 2011

FULL MOON - PERIGEO LUNARE - SABATO 19 MARZO 2011

In occasione del perigeo lunare di sabato 19 marzo 2011, la luna trovandosi nel punto più vicino alla terra apparirà del 15% più grande.






Il Tempo non è dei migliori, anzi è parzialmente coperto ma preparo comunque l'attrezzatura per la ripresa, sperando in qualche miglioramento.




Dopo aver atteso un pò la luna esce in tutta la sua luminosità ed inizio quindi ad effettuare delle riprese che vi mostro di seguito, avendo 2 macchine fotografiche a disposizione riprendo anche l'inquadratura del liveview con i dati di scatto calcolati.











Al seguente link tutte le foto:
https://picasaweb.google.com/gugliucciello/FULLMOONPERIGEOLUNARESABATO19MARZO2011

martedì 15 marzo 2011

Romagnano al Monte - il paese fantasma

Romagnano al Monte, arroccato sulla cima di un crinale montuoso a circa 650 metri sul livello del mare, è conosciuto come paese fantasma o come dicono gli inglesi "ghost town". 


Il piccolo paesino è abbandonato dal 1980, anno del terremoto nell'Irpinia.
Passeggiando nelle stradine, si ha la sensazione che lo stesso sia ancora abitato da individui invisibili, tale sensazione è amplificata dai continui rumori che giungono dalle case, più volte mi sono voltato di soprassalto e si sentivano e vedevano finestre chiudersi e poi aprirsi di continuo(dovuto al vento).


In effetti il paese è stato abbandonato completamente dal 1980, anno del terremoto nell'Irpinia, tutto è congelato a quella data, si vedono nelle case le antiche cucine, le piastrelle ai muri che si usavano all'epoca, i misuratori antichi dell'elettricità che segnano il conteggio fermo al 1980 ecc.ecc..







tutto il reportage al seguente link:

domenica 13 marzo 2011

photos in low light

Spesso si tende a sottovalutare la fotografia con poca luce, tipicamente fotografia serale o notturna, eppure la fotografia con poca luce se affrontata con le idee chiare può offrire viste insolite e suggestive.

Una cosa fondamentale per approcciare nel giusto modo la fotografia notturna è l'adozione di un buon treppiede per tenere ferma la fotocamera durante il tempo di scatto.

Allego alcune  foto scattate con poca luce


Ripresa al bagliore della luna piena

Ripresa al bagliore della luna piena

Ripresa al bagliore della luna piena

Laghetto ripreso con lungo tempo di esposizione

Ripresa serale

Ripresa al bagliore della luna piena






mercoledì 9 febbraio 2011

L'ANTECE, IL "GUERRIERO" SCOLPITO NELLA ROCCIA

Sui monti Alburni a 1125 mt. di altezza, nel territorio di S. Angelo a Fasanella, sulla Costa Palomba si trova il "guerriero" scolpito nella roccia.

L'Antece, patrimonio dell'UNESCO era una divinità pagana, alla base della quale vi è una vasca sacrificale.

La scultura rupestre è databile tra il V e il IV secolo a.C.







le altre foto: